Chorally & Tyntec: per il miglior Customer Service di sempre su WhatsApp Business

by May 5, 2020Analisi Social Network

Si sa, l’innovazione è il miglior bigliettino da visita. Per questo, in Chorally, dedichiamo molto tempo alla ricerca di nuove soluzioni al fine di ottimizzare e potenziare i servizi che offriamo ai nostri clienti. In tale ottica, nelle ultime settimane (ovviamente, senza uscire di casa!), abbiamo concluso la partnership con Tyntec, operatore globale di messaggistica da applicazione e fornitore di comunicazioni cloud.

Grazie a questo accordo, Chorally consentirà alle aziende di utilizzare WhatsApp Business per attivare un Customer Service integrato e di altissimo livello.

WhatsApp Business, infatti, rappresenta un’opportunità per i piccoli e grandi brand che vogliono creare un dialogo costante e continuo con la propria clientela, non solo nei momenti di pre e post acquisto, ma in tutte le fasi della customer experience.

WhatsApp Business: big satisfaction per il Customer Service

Se ti stai domandando “WhatsApp Business a cosa serve?”, la risposta è molto facile. 

Facebook consente alle imprese di utilizzare Whatsapp nella versione Business per comunicare in modo diretto con i propri clienti, riducendo i tempi e i costi di comunicazione. 

Il primo agosto del 2018, infatti, WhatsApp ha rilasciato le sue API dando la possibilità alle aziende di integrare questo canale all’interno del proprio customer service.

Se invece la tua domanda è “Perché usare WhatsApp Business e qual è il vantaggio”, dovresti allora tenere presente che oggi oltre 1,5 miliardi di persone sono registrate sull’app (stando a quanto riportato da eMarketer, gli utenti italiani sono circa 32,9 milioni).

Quindi se vuoi offrire un’esperienza di customers service davvero soddisfacente, questa è la strada giusta da seguire, perché che stiano cercando informazioni sui prodotti, consigli su regali, su un punto vendita, una consegna flessibile, una prenotazione per la cena o un acquisto impulsivo, le persone chattano con le aziende per una vasta gamma di motivi.

Incontra i tuoi clienti dove sono maggiormente presenti

“Comunicare con i nostri clienti in maniera informale, utilizzando il canale che preferiscono, è di fondamentale importanza per noi a Booking.com. Ecco perché stiamo valutando varie opzioni per condividere con i nostri clienti conferme di prenotazione e altri utili aggiornamenti tramite WhatsApp.”

Adrienne Enggist, Director of Product, Booking.com

Ormai lo sanno tutte le aziende: entrare in contatto con i propri customers è un imperativo categorico, soprattutto in un momento come questo, in cui le nuove modalità di lavoro e il distanziamento sociale stanno portando a un radicale cambiamento delle relazioni tra clienti e aziende. 

Da uno studio condotto da Nielsen, su un campione di persone provenienti da 14 differenti paesi, è emerso che il 65% degli intervistati si aspetta nei prossimi anni di comunicare sempre più con le aziende attraverso la messaggistica, e il 53% è più propenso a effettuare un acquisto da un brand con cui può comunicare in maniera diretta via chat.

Eppure, secondo la ricerca condotta da Lawless Research, 7 aziende su 10 pensano di comunicare efficacemente con i clienti, ma solo 2 consumatori su 10 sono d’accordo.

Interagire tramite piattaforme di messaggistica aziendale come WhatsApp può essere un modo efficace per connettersi con gli acquirenti, creare relazioni a lungo termine e sviluppare una migliore comunicazione, tesa al “continuo” coinvolgimento.

Inoltre, crea quel rapporto confidenziale che permette di far sentire il consumatore in “famiglia”, coccolato, sicuro e protagonista della relazione commerciale. 

source Facebook

In sostanza, “la conversazione” offre esattamente il tipo di esperienze rapide e personalizzate che soddisfano, superano e persino ridefiniscono le esigenze degli acquirenti di oggi.

In tale contesto, l’app che utilizziamo ogni giorno per connetterci con il mondo esterno si trasforma immediatamente nel miglior tool di Customers Service e in una piattaforma “sicura” per tutti. 

-> Continua a leggere WhatsApp Business: il nuovo marketing per le aziende

La massima sicurezza è infatti un grande vantaggio di WhatsApp Business, sia per i consumatori che per le aziende:

  • i consumatori di tutto il mondo sanno che le loro comunicazioni più personali sono al sicuro grazie alla tecnologia di crittografia end-to-end e all’attenzione posta sulla privacy.
  • le aziende sanno di poter contare su WhatsApp per soddisfare i propri obblighi di conformità, come i requisiti di segnalazione del Regolamento generale sulla protezione dei dati dell’Unione Europea (GDPR).

I vantaggi di WhatsApp Business

“Desideriamo essere sempre a disposizione dei nostri clienti, ovunque si trovino. Siamo molto contenti di collaborare con WhatsApp per fornire ai nostri autisti in giro per il mondo un modo veloce, familiare e affidabile per contattare il nostro team e ottenere risposte alle loro domande.”

Manik Gupta, VP, Head of Product, Uber

Ma i vantaggi non sono finiti, soprattutto dal punto di vista delle aziende, infatti WhatsApp Business:

  • consente di connettersi facilmente con una piattaforma con cui i consumatori hanno già familiarità. Ogni giorno su WhatsApp si inviano 65 miliardi di messaggi.
  • Permette di raggiungere il cliente anche una volta abbandonato il sito web e risulta particolarmente efficace quando si targetizza un pubblico mobile-first.
  • Fornisce un canale di comunicazione personale one-to-one.
  • Dà informazioni pertinenti e personalizzate su richiesta, grazie a messaggi automatizzati sensibili al contesto inviati in risposta alle richieste dei clienti, promuovendo una ottimale esperienza del cliente su vasta scala.
  • Offre ai responsabili del servizio clienti statistiche sul numero di messaggi inviati e altre metriche chiave.

Chorally per gestire WhatsApp insieme agli altri canali digital

L’utilizzo di WhatsApp e degli altri canali di messaggistica per il Customer Experience aggiungerà un valore significativo alla tua azienda e alla tua reputazione di Customer Experience, e in poco tempo potrai vedere un miglioramento dell’esperienza dei clienti e dell’efficienza degli agenti. 

Chorally, attraverso la sua piattaforma di supporto, aiuta le aziende a connettersi con i propri clienti su App di messaggistica come WhatsApp, Facebook Messenger, Telegram, Viber, WeChat e SMS. 

Gestire WhatsApp insieme a tutti gli altri canali digitali consente di massimizzare l’esperienza agente, evitando gestione di diversi canali su più sistemi, permettendo di spostare la discussione da un canale all’altro e lasciando sempre la preferenza di contatto ai tuoi clienti. 

Attraverso la nostra esperienza la tua comunicazione diventerà agile, flessibile e familiare.
Scopri di più su Chorally WhatsApp Business.