Siamo felici di annunciare una partnership strategica con SpazioDati, per aiutare le aziende a sfruttare al meglio servizi e soluzioni i servizi in ambito CRM digitale e web monitoring, sfruttando la potenza del nostro motore di analisi e la qualità, unica in Italia e probabilmente in Europa, della tecnologia semantica Dandelion API.

L’integrazione in Chorally delle capability semantiche fornite da SpazioDati in esclusiva sul mercato italiano ci porta in una posizione di leadership sul mercato in ambito CRM digitale e web monitoring” – commenta Fabio Castronuovo, CEO Chorally – “sfruttando la potenza del motore di Chorally e la qualità, unica in Italia e probabilmente in Europa, della tecnologia Dandelion API.

Tra i vantaggi di questa partnership:

  • Attraverso le sofisticate caratteristiche di automazione di Chorally, le aziende avranno la possibilità di eseguire analisi ed alert in real time anche tramite l’analisi semantica del testo;
  • I clienti Chorally saranno in grado di utilizzare il servizio di analisi semantica con un nuovo modello a consumo su base mensile, grazie all’attivazione di una semplice opzione in piattaforma;
  • Chorally diventa la piattaforma di riferimento nell’ecosistema di monitoring e analisi dati del mercato italiano, grazie all’integrazione di un motore semantico in abbinamento al machine learning e la tag-based classification;
  • Disponibilità di un motore con più di 10 milioni di entità semantiche e che lavora già correttamente su lingue come: inglese, italiano, tedesco, francese, portoghese e spagnolo.

Utilizzeremo la soluzione Dandelion API all’interno della piattaforma, potenziando le funzionalità in ambito di Entity Extraction, Text Similarity, Text Classification, Language Detection e Sentiment Analysis in maniera totalmente trasparente al cliente finale.

“La scelta di un partner come chorally, leader in Italia nel dominio del social CRM, è per noi un passo fondamentale” – dichiara Gabriele Antonelli, Presidente SpazioDati – “per estendere l’applicazione delle tecnologie semantiche di SpazioDati in mercati nuovi e dal potenziale enorme sul territorio nazionale e all’estero.”